Antonella Bruzzese

bruzzese

Perchè ti dovrei ascoltare, professore?

Perchè non ti propongo teorie certe, nè ricette valide per ogni occasione, ma provo a darti elementi per applicare uno sguardo critico sulla realtà, su ciò che succede, sul contesto urbano, i riferimenti;

perchè non mi affascinano – troppo – le mode e gli stili, ma continuo ostinatamente a indagare e a farti lavorare su aspetti che resistano alle oscillazioni del gusto;

perchè penso che il design e in generale l’attività di progettazione sia un esercizio creativo con i piedi per terra e lo sguardo rivolto a chi userà spazi e oggetti, piuttosto che alla invenzione di una griffe personale facilmente spendibile, e ti propongo di riflettere sui lavori di chi si comporta così;

perchè non mi convincono i gesti estemporanei per cui ti chiedo un progetto ma anche le motivazioni che lo sostengono e non mi accontento del “mi piace/non mi piace”;

perchè ti propongo di imparare facendo e soprattutto di misurarti con situazioni concreti e reali – gli spazi pubblici nella città in cui studi – cercando un possibile equilibrio tra slancio creativo, immaginifico e visionario e le possibilità del reale;

perchè l’urban design è una disciplina talmente sfuggente, multidimensionale, che necessita di competenze e sguardi differenti che ritengo valga la pena provare a capire di cosa si tratti e in che modo, come designer, puoi contribuirvi;

perchè l’ urban design è un campo di lavoro che riguarda la città, gli spazi pubblici, le persone che lo abitano, lo usano, lo subiscono, lo trasformano, lo arricchiscono che non può non interessare persone curiose, che si attrezzano per diventare designer;

perchè l’ urban design obbliga ad occuparsi di impegno verso lo spazio comune, di senso condiviso, di responsabilità civile e sociale, cose che possono apparire fuori moda, ma che sono maledettamente importanti.

post-it1

Commenti autografi dei visitatori lasciati sui post-it durante la mostra.

*…ciò che tutti i professori dovrebbero fare… perchè stimolare la curiosità, alimentando il dubbio è maledettamente importante.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...