Marco Zummo e Giancarlo Zucca

zummo-e-zucca

Perchè dovrei ascoltarti, professore?

«Ehi tu, seduto all’ultimo banco! Non sei interessato?»

«Ascoltami! »

«Come perché?»

«Sono il tuo professore, non ti basta?»

In effetti soltanto questo non basta. Quello che dico suscita interesse, riesce a far convergere le Sue passioni sugli argomenti disciplinari che tratto? Metto davvero in evidenza questioni a cui viene voglia di dare una risposta sperimentando, manipolando o riformulando il problema posto? Propongo sfide che possano essere raccolte con entusiasmo, sentendo il tutt’uno tra bisogni reali, condizioni economiche, esigenze produttive e soddisfazione personale? Dalla soluzione di un problema o dall’impostazione di un ulteriore bisogno scaturisce l’emozione della riuscita? La percezione che un esercizio di applicazione e di volontà individuale possa condurre alla scoperta di risorse personali inconsapevoli, di abilità individuali involontarie, di capacità di coinvolgimento degli altri studenti e di condivisione di informazioni e saperi?

«Ah ti sei alzato? Vuoi avvicinarti per ascoltare meglio?»

«No, vuoi uscire? Vai pure! »

«E se venissimo tutti con te, magari al bar, in libreria, al centro commerciale o dove vuoi?»

«Dai, potresti fare una lezione sui tatuaggi, sulle lenti cosmetiche colorate, sul rave party, su facebook, sulle acconciature di tendenza, sullo shopping, sul sesso e le canne, sulle azioni di contestazione e di resistenza, sui ragazzi Emo?»

«Non te l’aspettavi? Pensi che fuori dall’aula sia diverso?»

«Se ti pongo dei problemi, se ti invito a riflettere è solo per farti parlare. Io vorrei parlarti, per questo ti chiedo di ascoltarmi»

«Non è poi così male: chiedo ascolto solo per darti la parola»

«Ok Prof. Allora ascoltiamoci!»

post-it1

Commenti autografi dei visitatori lasciati sui post-it durante la mostra.

*perchè se no ti bocciano!

*”Disco”?? Good!! Yeah!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...