Compito in Classe

31

Immaginate di trapiantare una classe scolastica in Triennale.
I banchi, la cattedra, la lavagna, l’appendiabito e il cestino. Con anche i gessetti, la cartina dell’Italia fisica e quella politica: insomma, la vostra classe di quando facevate prima media.
Ovviamente e’ una classe un po’ strana perche’ e’ piu’ grande del normale, siamo in Triennale, credevamo di essere al Salone del Mobile ma siamo finiti a scuola.

???

Su ogni banco un tema e un oggetto.
Il tema, svolto sul classico foglio protocollo a righe piegato a meta’ e’ uguale per tutti:
“Arrivati al 2009, perche’ ti dovrei ascoltare professore?”
Poi, ogni professore sviluppa il suo componimento, con lo spazio bianco dove i visitatori potranno segnare eventuali errori e/o commenti.

36 temi sviluppati da 36 docenti delle scuole di design, moda, comunicazione, di NABA.
I docenti che accettano la sfida, scrivono il loro testo e portano un oggetto (fatto da loro, trovato, quello che vogliono) in grado di fare capire meglio al visitatore di che cosa si tratta.

Il visitatore potra’ quindi giudicare se i professori di NABA sono in grado di tener testa alle mutazioni costanti del mondo contemporaneo, o se si tratta del solito fumo…
In piu’, una colonna sonora strana e particolare: un loop infinito con le voci dei docenti che parlano in classe, frammenti di spiegazioni, di concetti, di idee: mescolate (sonoramente) in un unico calderone.
Chissa’ cosa verra’ fuori?

La classe e’ aperta tutti i giorni dalle dieci alle venti.

In piu’, abbiamo un orario di eventi / attivita’ speciali che segneranno il tempo dell’intera settimana:

– Mercoledi’ 22 aprile, ore 18: presentazione della mostra, presente la classe al completo

– Giovedi’ 23 aprile, ore 17: presentazione del catalogo “Eco & Narciso Design” (progetto per la Provincia di Torino, con lavori degli studenti della Design Academy Eindhoven, Goldsmith College, Londra, Konstfack Stoccolma, NABA Milano, Politecnico di Torino, Royal College of Arts, Londra.
Ore 18: presentazione dello Yearbook 2008 della scuola di design di NABA

– Venerdi’ 24 aprile: Decolife. Sfilata di moda a cura di Futurarium, Antonio Piccirilli e Anna Barbara (scuola di Moda, NABA)

– Sabato 25 aprile: Francesco Librizzi introduce il Riboli DJ set live in Triennale (a cura del Master in Exhibition Design di NABA)

– Domenica 26 aprile, ore 18: presentazione dei lavori sviluppati nel corso del progetto “Milano mi fa male” (a cura di Giorgia Lupi, Marina Paul, Fosca Salvi, con DDN/free).

– Lunedi 27 aprile, ore 18: presentazione di  Matteo Natale (a cura del Biennio in Design della Comunicazione di NABA)
“Compito in Classe:” e’ una mostra prodotta da NABA (triennio di design, bienno di moda, biennio di design della comunicazione, master di interior design).

A cura di Massimo Martignoni, Stefano Mirti, Cecilia Pirovano, Valeria Portinari
Exhibition Design a cura di Soupstudio
Grafica di Claudio Cetina

Si ringrazia DDN/free per la collaborazione sul progetto: “Milano mi fa male”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...